Tre Cime di Lavaredo e San Candido – Lienz in bici

Il programma prevede la partenza nel primo pomeriggio di venerdì 10. Arrivo e pernottamento a Dobbiaco.

Sabato 11: San Candido – Lienz in bici.
Percorso di circa 40 km facile con leggeri saliscendi. Rientro in treno.

Domenica 12 : Anello Tre Cime di Lavaredo
Non ci sono parole per descrivere le Tre Cime di Lavaredo, tanta è la loro bellezza : superbi , enormi blocchi rocciosi con prospettive che cambiano secondo il punto di osservazione e che ti costringono a guardare sempre verso l’alto. Sono il risultato di un catastrofico evento geologico che ha prodotto un crollo di colossali proporzioni maggiormente visibile nel deserto di pietre della Grava Longia. Per godere appieno questo spettacolo della natura occorre percorrere l’anello che dal rifugio Auronzo (2.330 mt), raggiungibile dal Lago di Misurina (1.756) per strada a pedaggio, porta al Locatelli (2.405).
La prima parte dell’itinerario è una passeggiata lungo una strada militare, (sentiero 101) sempre affollata, che porta in prossimità del rifugio Lavaredo, passando per la Cappella degli Alpini, fino alla forcella Lavaredo (2.454). In questo tratto il colpo d’occhio sulle pareti nord è emozionante e l’escursionista rimarrà attratto dalle cordate sullo strapiombo del cosiddetto Spigolo giallo . Ricordiamo che grandi alpinisti si sono cimentati su queste pareti : nel 1869 Paul Grohmann conquistò la vetta della Grande, nel 1881 la più famosa guida di Sesto in Pusteria, Michel Innerkofler , conquistò l’ancora più difficile affilata Piccola, e poi Emilio Comici , Cassin ecc. Dalla forcella si raggiunge il rifugio Locatelli per due sentieri , uno basso più facile ed uno alto che richiede maggiore attenzione. Sosta pranzo presso il rifugio e ritorno dalla parte opposta con aggiramento delle Tre Cime : primo tratto in discesa per Pian da Rin (2200mt) seguendo sempre il sentiero 105 (Alta via delle Dolomiti) ; si passa sotto il versante della Grava Longia e si risale alla forcella Col de Mezo (2315) per giungere in quota al rif. Auronzo. L’alternativa per le Tre Cime è il sentiero che inizia dal parcheggio della Val Fiscalina (1.400 mt) (raggiungibile da Sesto in Pusteria, Moso ). Occorrono tre ore di duro cammino per raggiungere il rif. Locatelli.

Lascia un commento

Chiudi il menu